Blog

Concordato preventivo: infondatezza de iure condito dell'obbligatorietà delle classi di creditori

 

La proposta di concordato dell'imprenditore in crisi può prevedere la divisione dei creditori in classi, senza che in alcun caso tale opzione possa essere ritenuta obbligatoria per l'esigenza di rispettare il criterio dell'omogeneità dell'interesse economico.

Leggi dopo