Blog

Continuità aziendale e responsabilità degli amministratori

17 Dicembre 2018 | Azione sociale di responsabilità
 

Capita che nell’ambito dell’esercizio dell’azione di responsabilità ex art. 146 l. fall., il curatore contesti, talvolta troppo genericamente, agli amministratori – ed al collegio sindacale, quanto alla culpa in vigilando – di avere arrecato danno alla società e/o ai creditori sociali per effetto della prosecuzione dell’attività d’impresa, una volta venuta meno – si dice – la continuità aziendale.

Leggi dopo

Le Bussole correlate >