Blog

Il diritto del curatore al contraddittorio secondo lo Statuto del contribuente

 

L’art. 12, comma 7, L. 212/2000 (cd. Statuto del contribuente), rubricato “Diritti e garanzie del contribuente sottoposto a verifiche fiscali”, dispone che nel rispetto del principio di collaborazione fra Amministrazione e contribuente, quest’ultimo, dopo il rilascio della copia del processo verbale di chiusura dei controlli, può comunicare all’ente impositore nei sessanta giorni successivi ogni propria osservazione e/o richiesta.

Leggi dopo

Le Bussole correlate >