Blog

Spunti sul cram down nella transazione fiscale

 

Il legislatore, in sede di conversione del D.L. n. 125/2020 ha previsto la possibilità che il giudice omologhi il concordato preventivo o l'accordo di ristrutturazione in caso d'inerzia ovvero di mancata adesione da parte dell'ente erariale e/o previdenziale, introducendo in pratica un'ipotesi di cram down “preventivo”, anticipando la fase dell'opposizione all'omologa, analogamente a quanto avviene, in ambito di ristrutturazione dei debiti.

Leggi dopo