Casi e sentenze di merito

Fallimento dell'appaltatore ed esercizio dell'azione diretta dei lavoratori nei confronti del committente

05 Novembre 2018 |

Tribunale Chieti

Fallimento: disciplina generale
 

In materia di appalto, l'apertura del procedimento fallimentare nei confronti dell'appaltatore non comporta l'improcedibilità dell'azione precedentemente esperita dai dipendenti nei confronti del committente, ai sensi dell'art. 1676, c.c., per il recupero dei loro crediti verso l'appaltatore-datore di lavoro, atteso che la previsione normativa...

Leggi dopo