Casi e sentenze di merito

Inadempimento dell’accordo di ristrutturazione e dichiarazione di fallimento

03 Dicembre 2015 |

CORTE D’APPELLO DI VENEZIA

Accordo di ristrutturazione dei debiti: disciplina generale
 

L’accordo di ristrutturazione approvato ex art. 182-bis l. fall. deve ritenersi risolto con conseguente legittimità della successiva dichiarazione di fallimento, laddove la prestazione principale prevista dall’accordo stesso non sia stata adempiuta entro il termine qualificabile come essenziale in considerazione della causa concreta sottesa a tale atto.

Leggi dopo