Casi e sentenze di merito

La dichiarazione di fallimento senza risoluzione del concordato

In caso di inadempimento del debitore in fase di esecuzione del concordato, è possibile dichiarare il fallimento senza necessità della previa risoluzione (o annullamento) del concordato omologato.

 

Gli artt. 184 e 186 l.fall. non comportano l’obbligatorietà della risoluzione o dell’annullamento del concordato quale presupposto per la dichiarazione di fallimento.

Leggi dopo