Casi e sentenze di merito

Preconcordato liquidatorio: applicazione ratione temporis della l. n. 132/15

08 Giugno 2016 |

Corte d'Appello di Torino

Concordato con riserva
 

Le disposizioni introdotte dal d.l. n. 83/2015 (conv. con mod. in l. n. 132/2015) si applicano, ai sensi dell’art. 23, ai procedimenti di concordato preventivo introdotti successivamente all'entrata in vigore della legge di conversione del presente decreto. In caso di domanda prenotativa ex art. 161, comma 6, il procedimento è introdotto dal ricorso di cui al primo e sesto comma della norma e non dal successivo deposito dei piano.

Leggi dopo

Le Bussole correlate >