Casi e sentenze di merito

Proposta con contenuto alternativo e lesione della par condicio creditorum: inammissibilità del concordato con continuità aziendale

03 Febbraio 2014 |

TRIBUNALE DI ROMA

Par condicio
 

Non è ammissibile una proposta di concordato preventivo avente contenuto “alternativo” poiché la valutazione che il Tribunale è tenuto a effettuare ha come oggetto la “fattibilità” dell’unica proposta astrattamente idonea ad essere sottoposta ai creditori ai fini del loro voto: il Tribunale non può indicare al ricorrente quali siano le condizioni che garantiscono l’ammissibilità del piano e la sua migliore convenienza economica.

Leggi dopo