Casi e sentenze di merito

Rapporti tra sequestro antimafia e procedure concorsuali

10 Marzo 2017 |

Tribunale di Pordenone

Sequestro

Ai sensi del D.lgs 159/2011, il sequestro di prevenzione prevale rispetto al fallimento in quanto l’attivo fallimentare passa dall’amministrazione del curatore fallimentare alla gestione all’amministratore giudiziario.

 

In tema di società di persone, ove la misura di prevenzione patrimoniale colpisca il patrimonio della società, non è consentita la chiusura della procedura concorsuale.

Leggi dopo