Casi e sentenze di merito

Revoca del concordato ex art. 173 l. fall. per mancata autorizzazione del finanziamento interinale

13 Gennaio 2014 |

TRIBUNALE DI MILANO

Revoca dell'ammissione al concordato preventivo
 

Il finanziamento c.d. interinale è soggetto ad autorizzazione preventiva ai sensi dell’art. 182-quinquies l. fall., sicché - in assenza di istanza preventiva - il finanziamento in parola integra fattispecie di atto vietato ex art. 173, ultimo comma, l. fall., dovendo trovare applicazione tale ultima norma in ogni ipotesi in cui un atto soggetto ad autorizzazione venga posto in essere in mancanza di tale condizione legittimante e non potendosi neanche ammettete una sanatoria dell’atto non autorizzato tramite successiva ratifica.

Leggi dopo