Casi e sentenze di merito

Sovraindebitamento e soddisfacimento del creditore ipotecario

16 Novembre 2017 |

Tribunale di Milano

Sovraindebitamento
 

In tema di soddisfacimento del creditore ipotecario nel sovraindebitamento, la fattispecie di cui all’art. 8, comma 4, L. n. 3/2012 trova applicazione solo nell’ipotesi in cui il contratto di mutuo ipotecario sia risolto, mentre, nel caso in cui il contratto non si sia risolto ed il consumatore si proponga di onerare il mutuo secondo le ordinarie scadenze, la disposizione non osta all’omologa del piano.

Leggi dopo