Casi e sentenze di merito

Sovraindebitamento: il socio illimitatamente responsabile può accedere alla procedura

27 Marzo 2018 |

Tribunale di Rimini

Sovraindebitamento
 

La qualità di socio illimitatamente responsabile di società passibile di fallimento – e dunque di soggetto a cui il fallimento andrebbe esteso ex art. 147 l.fall. – non esclude l’accessibilità alle procedure di sovraindebitamento, atteso che - non essendo imprenditore -, in sede di estensione del fallimento della società non viene valutata la sua insolvenza e non vi è ragione per sostenere che egli, per ottenere l’esdebitazione, sia tenuto ad attendere la dichiarazione di fallimento della società.

Leggi dopo