Casi e sentenze

Revoca dell’ammissione al concordato per carenze informative ai creditori

02 Dicembre 2020 |

Tribunale di Bergamo

Revoca dell'ammissione al concordato preventivo
 

Può essere disposta la revoca del concordato, per difetto dei presupposti di ammissibilità, ex art. 173, comma 3, l.fall., ove emerga la carenza di un’adeguata informativa dei creditori, sia con riferimento alla mancata rappresentazione, da parte della società debitrice, del probabile rango privilegiato che assiste i creditori garantiti dal fondo di garanzia....

Leggi dopo