Focus

Ammissione allo stato passivo quando la domanda di insinuazione è proposta oltre il termine

Sommario

Il caso | I rilievi dell'instante | I rilievi dell'Agenzia delle Entrate | L'interpretazione formalistica dell'Agenzia delle Entrate | Il contrasto della norma interna con la Direttiva I.V.A. 2006/112/CE | Conclusioni | Guida all'approfondimento |

 

La Risposta del 7 febbraio 2020 n. 33 dell'Agenzia delle Entrate in ordine alla possibilità di emissione di nota di credito ex art. 26 DPR 633/72 in caso di mancata ammissione del creditore allo stato passivo quando abbia proposto la domanda di insinuazione oltre il termine di cui all'art. 101, comma 1, l. fall..

Leggi dopo