Focus

Brevi note sui principi di attestazione dei piani di risanamento e ruolo del professionista

Sommario

I nuovi principi di attestazione dei piani di risanamento. Le attività di verifica della veridicità dei dati aziendali. | L'attività strumentale per l'attestazione della fattibilità dei piani di risanamento | La valutazione delle assunzioni di piano e l'evoluzione delle variabili di tipo economico-finanziario: l'analisi di sensitivity e stress test | Il giudizio finale del professionista attestatore |

 

Il documento “i Principi di attestazione dei piani di risanamento”, redatto da AIDEA-IRDCEC-ANDAF-APRI-OCRI ed approvato dal Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti ed Esperti contabili, ha fornito importanti linee guida rivolte al professionista attestatore con l'intento di fornire modelli comportamentali condivisi e accettati. Alla luce dei principi l'Autore ripercorre le fasi dell'attività svolta dal professionista attestatore per giungere al giudizio finale sul piano: partendo dalle attività strumentali si focalizza sulle modalità che il professionista deve seguire nell'operare le sue valutazioni.

Leggi dopo