Focus

Il nuovo ruolo degli organi di controllo nel contesto delle procedure di allerta

Sommario

Premessa | Il ruolo del Collegio Sindacale nella crisi di impresa: attuale contesto normativo | Il nuovo ruolo degli organi di controllo e di revisione nella riforma organica (legge delega) della legge fallimentare | La continuità aziendale nelle crisi di impresa nell’attuale contesto normativo | Considerazioni conclusive e spunti di riflessione sul nuovo ruolo degli organi di controllo e di revisione legale |

 

La legge che delega al Governo “la riforma delle discipline della crisi di impresa e dell’insolvenza”, appena approvata in via definitiva dal senato, impone di tener conto della normativa dell’Unione Europea e, in particolare, del regolamento UE 2015/848 – che supera, mediante il riconoscimento di cd “procedure ibride”, di prevenzione e di sovraindebitamento, il previgente modello fallimentare di natura preminentemente liquidatoria; essa introduce a livello comunitario, adeguati strumenti per garantire la conservazione della impresa, assicurandone, ove possibile la sopravvivenza.

Leggi dopo

Le Bussole correlate >