Focus

Il ruolo dell'attestatore nella procedura di concordato preventivo

22 Dicembre 2017 | Attestatore

Sommario

Premessa | La Legge delega: sintetici cenni introduttivi sull’art. 6 lett. d) | L’attestatore nel concordato preventivo: l’attuale assetto normativo e le criticità ad esso connesse | La figura dell’attestatore nel concordato preventivo nell'assetto proposto dalla delega | Guida all'approfondimento |

 

La legge delega per la riforma delle procedure concorsuali non menziona espressamente l’attestatore nell’articolo contenente i principi e criteri direttivi di riforma dell’istituto del concordato preventivo. Inoltre nella relazione accompagnatoria al decreto legge, nella versione elaborata a suo tempo dal Governo, vi è un passaggio in cui la Commissione Rordorf pone in dubbio l’effettiva utilità della figura dell’attestatore nel concordato preventivo nel nuovo assetto che assumerà il sistema giusfallimentare; e ciò sia in considerazione dei poteri del tribunale di sindacare la fattibilità (anche economica) del piano, sia nell’ottica di delineare una procedura concorsuale meno lunga e costosa, eliminandone le relative inefficienze.

Leggi dopo