Focus

La finanza concorsuale: commento agli artt. 99, 101 e 102 del Codice della Crisi

Sommario

L'interim financing | Il new financing | In conclusione |

 

Le norme che intendiamo trattare, gli artt. 99, 101 e 102 del Codice della Crisi di impresa, ci inseriscono nel tema, cruciale per il successo delle ristrutturazioni, dell'assistenza finanziaria al debitore per sostenere l'operatività aziendale durante la procedura di regolazione concordata della crisi e successivamente in attuazione del piano. Il commento avverrà sul testo modificato secondo lo schema di decreto correttivo, licenziato dal Consiglio dei Ministri in data 13 febbraio 2020 e in corso di approvazione definitiva (di seguito il “Decreto Correttivo”), sul presupposto, che ci pare realistico, che questo sia poi il testo finale con cui fare i conti. Per l'esame della disciplina abbiamo ritenuto di tenere sempre ben presente la Direttiva UE 2019/1023 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 20 giugno 2019 (la “Direttiva”) sui quadri di ristrutturazione preventiva, che non può che costituire un punto di riferimento interpretativo e un termine di paragone per valutare la portata delle misure.

Leggi dopo