Focus

La nuova disciplina nel trattamento degli accessori dei crediti professionali

08 Febbraio 2018 | , Crediti privilegiati

Sommario

Premessa | La disciplina ante riforma dell’art. 2751-bis, n. 2 c.c. | La novità introdotta | Nuove questioni interpretative: ambito di applicabilità della nuova disciplina sotto il profilo temporale | Segue: individuazione del momento di insorgenza del credito | Le anticipazioni e le spese generali | Dubbi di incostituzionalità |

 

La Legge di Bilancio 2018, entrata in vigore a far data dal 1° gennaio 2018, ha introdotto un’importante novità legislativa incidendo sul tema del riconoscimento del privilegio ex art. 2751-bis, n. 2 c.c. oltre che al credito professionale in senso stretto, anche al contributo per la cassa di previdenza a carico del cliente e all’IVA.

Leggi dopo

Le Bussole correlate >