Focus

La rinuncia del curatore alla liquidazione manifestamente non conveniente

Sommario

Premessa | La derelizione | I creditori coinvolti | Le problematiche applicative in merito all’IMU gravante sugli immobili |

 

L’art. 104-ter, comma 8, l.fall. si occupa della c.d. derelizione dei beni rientranti nel compendio fallimentare, qualora la loro acquisizione all'attivo o la loro liquidazione risulti essere un'attività manifestamente non conveniente.

Leggi dopo

Le Bussole correlate >