Focus

Le norme del Codice della crisi relative ai gruppi di imprese

Sommario

Premessa | Le condizioni di presentazione dell’unico ricorso e del piano unitario (art. 284 CCI) | Il contenuto del piano o dei piani di Gruppo (art. 285 CCI) | Il procedimento di concordato di Gruppo (art. 286 CCI) | La procedura unitaria di liquidazione giudiziale (art. 287 CCI) | Obblighi di collaborazione ed informazione reciproca (artt. 288-289 CCI) | Le norme comuni (artt. 290-291-292 CCI) | Riferimenti dottrinali e giurisprudenziali |

 

In attuazione dei principi e criteri delineati dall'art. 3 della legge n. 155 del 19 ottobre 2017, il Codice della crisi di impresa (di seguito per brevità “il Codice” o “CCI”) contiene nel Titolo VI (Capi I, II, III e IV) la disciplina dedicata ai Gruppi di imprese. Obiettivo del legislatore è stato quello di colmare la lacuna presente nell'ordinamento che non prevedeva riferimenti normativi atti a regolamentare, seppure in termini generali, le modalità ed i limiti di impiego di procedure o strumenti di gestione della crisi od insolvenza riferita al Gruppo di imprese.

Leggi dopo