Focus

Le novità della riforma estiva in tema di rapporti pendenti nel concordato preventivo, con particolare riferimento ai contratti bancari

28 Gennaio 2016 | , Rapporti giuridici preesistenti nel concordato

Sommario

Premessa. La nozione di pendenza contrattuale | Lo scioglimento dei contratti di anticipazione bancaria | Segue. Problemi applicativi e soluzioni interpretative |

 

La miniriforma estiva della legge fallimentare di cui al D.L. 27 giugno 2015 n. 83 (conv. nella l. 6 agosto 2015 n. 132) è intervenuta, tra l'altro, sul tema dei contratti pendenti nel concordato preventivo, apportando significative modifiche all'art.169-bisL. Fall., che disciplina la facoltà del debitore concordatario di chiedere lo scioglimento ovvero la sospensione dei contratti in corso di esecuzione al momento di avvio della procedura.

Leggi dopo