Giurisprudenza commentata

Affitto di azienda e concordato: l’orientamento assunto della Corte d’Appello di Firenze

28 Dicembre 2017 | ,

Corte d’Appello di Firenze

Concordato preventivo: disciplina generale

Sommario

Massima | Il caso | Questioni giuridiche. Il contesto normativo di riferimento e i principali orientamenti giurisprudenziali e dottrinali in materia | Il caso concreto e la soluzione offerta dalla pronuncia in commento | Conclusioni e osservazioni |

 

Un concordato preventivo non può qualificarsi in continuità aziendale ai sensi dell'art. 186-bis l.fall. per il fatto che sia in corso un contratto di affitto di azienda; la fattispecie del concordato con continuità aziendale può, infatti, ravvisarsi solo se esso preveda la prosecuzione dell'attività di impresa e quindi l'assunzione del relativo rischio ed è caratterizzato dalla modalità di adempimento dell'obbligazione di pagamento che presuppone la prosecuzione dell'attività in capo al debitore.

Leggi dopo

Le Bussole correlate >