Giurisprudenza commentata

Ammissione al passivo dei crediti di lavoro e sospensione feriale dei termini

13 Novembre 2017 |

Cass. Civ.

Accertamento del passivo

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni |

 

In tema di fallimento, anche nelle procedure aperte successivamente all'entrata in vigore del d.lgs. n. 5/2006, la sospensione dei termini durante il periodo feriale, pur applicandosi in via generale, ai sensi del combinato disposto dell'art. 92 del r.d. n. 12 del 1941 e degli artt. 1 e 3 della L. n. 742 del 1969, ai giudizi per l'accertamento dei crediti concorsuali, non opera per quelli in cui si controverta dell'ammissione allo stato passivo dei crediti di lavoro.

Leggi dopo