Giurisprudenza commentata

Contestazione dei crediti in adunanza e raggiungimento delle maggioranze nel concordato con classi

10 Giugno 2020 |

Cass. Civ.

Votazione nelle procedure concorsuali e adunanza dei creditori

Sommario

Massima | Il caso | Le questioni giuridiche e le soluzioni | Osservazioni | Minimi riferimenti normativi e giurisprudenziali |

 

In sede di approvazione della proposta di concordato preventivo, il momento definitivo per determinare chi siano i soggetti abilitati a votare e quale sia l'entità delle maggioranze necessarie per l'approvazione della proposta coincide con lo svolgimento delle operazioni affidate al giudice delegato nel corso dell'adunanza dei creditori.

Leggi dopo