Giurisprudenza commentata

Deve essere sempre il giudice di merito a determinare la durata delle pene accessorie

18 Settembre 2019 |

Cass. - Sez. Un.

Reati fallimentari

Sommario

Massima | Il caso | La questione | La decisione della Cassazione |

 

Le pene accessorie per le quali la legge indica un termine di durata non fissa devono essere determinate in concreto dal giudice in base ai criteri di cui all'art. 133 c.p.

Leggi dopo

Le Bussole correlate >