Giurisprudenza commentata

Fallimento della holding società di fatto sulla base di crediti risarcitori per abusiva attività di direzione e coordinamento

Sommario

Massima | Il caso | Le questioni giuridiche e la soluzione | Osservazioni | Altri punti rilevanti | Conclusioni | Minimi riferimenti bibliografici e giurisprudenziali |

 

L’attività di holding è attività di impresa e, nel caso in cui sia svolta da più persone fisiche, si crea tra loro una società di fatto, soggetta a fallimento in caso di insolvenza.

Leggi dopo