Giurisprudenza commentata

Gli effetti della nomina del professionista nell’ambito del procedimento di esdebitazione

17 Ottobre 2017 |

Tribunale di Cuneo

Esdebitazione

Sommario

Massima | Il caso | Le questioni giuridiche | Il caso concreto e la soluzione offerta dal provvedimento in commento | Conclusioni | Guida all'approfondimento |

 

Il deposito dell’istanza ex art. 15, comma 9, L. 27 gennaio 2012, n. 3 e la conseguente nomina del professionista chiamato a svolgere i compiti e le funzioni attribuiti agli organismi di composizione della crisi costituisce precedente rilevante ai sensi dell’art. 7, comma 2, L. 27 gennaio 2012, n. 3; inoltre la sola richiesta di nomina del professionista non consente l’accoglimento dell’istanza di sospensione delle procedure esecutive pendenti.

Leggi dopo

Le Bussole correlate >