Giurisprudenza commentata

La cessione di ramo di azienda: il confine tra scelta gestoria lecita e bancarotta per distrazione

21 Giugno 2012 |

Cass. Pen.

Cessione di ramo d'azienda

Sommario

Massima | Il caso | Le questioni giuridiche e la soluzione | Osservazioni | Il discrimine tra scelte imprenditoriali illegittimi e scelte criminose | Conclusioni |

 

Integra il delitto di bancarotta fraudolenta per distrazione la cessione del ramo di azienda quando la perdita della disponibilità del cespite privi l'impresa non soltanto di una porzione di ricchezza, ma anche della capacità di perseguire utilmente l'oggetto sociale.

Leggi dopo

Le Bussole correlate >