Giurisprudenza commentata

La natura giuridica degli accordi di ristrutturazione dei debiti

09 Maggio 2018 |

Cass. Civ.

Accordo di ristrutturazione dei debiti: disciplina generale

Sommario

Massima | Il caso | Le questioni giuridiche | Osservazioni | Guida all'approfondimento |

 

L’accordo di ristrutturazione di cui all’art. 182-bis appartiene agli istituti del diritto concorsuale, come è dato desumere dalla disciplina alla quale nel tempo è stato assoggettato dal legislatore; disciplina che, in punto di condizioni di ammissibilità, deposito presso il tribunale competente, pubblicazione nel registro delle imprese e necessità di omologazione, da un lato, e meccanismi di protezione temporanea, esonero dalla revocabilità di atti, pagamenti e garanzie posti in essere in sua esecuzione, dall'altro lato suppone realizzate, nel pur rilevante spazio di autonomia privata accordato alle parti, forme di controllo e pubblicità sulla composizione negoziata ed effetti protettivi, coerenti con le caratteristiche delle procedure concorsuali.

Leggi dopo