Giurisprudenza commentata

Nessuna soluzione di continuità per il reato di bancarotta fraudolenta con l'entrata in vigore del codice della crisi

15 Aprile 2020 |

Cass. pen., sez. II,

Bancarotta fraudolenta

Sommario

Massima | Il caso | La questione | La soluzione giuridica | Osservazioni |

 

Le modifiche alle procedure concorsuali conseguenti all'entrata in vigore del D.Lgs. n. 14/2019 non hanno alcun riflesso sulla disciplina penalistica e quindi non vi è alcuna discontinuità del precetto penale (né la risposta sanzionatoria risulta diversa).

Leggi dopo