Giurisprudenza commentata

Note sull’ammissibilità del pagamento dilazionato dei creditori prelatizi

Sommario

Massima | Il caso | Le questioni giuridiche | Osservazioni | Conclusioni |

 

Fatte salve le ipotesi in cui la dilazione sia espressamente prevista e disciplinata dal legislatore (artt. 182-ter e 186-bis l. fall.) e - in caso di concordato liquidatorio - compatibilmente con i tempi della liquidazione dei beni gravati da prelazione, i creditori privilegiati devono essere pagati immediatamente..

Leggi dopo