Giurisprudenza commentata

Preoncordato: deposito del verbale notarile e delle autorizzazioni ex art. 182-quinquies e obblighi informativi

Sommario

Massima | Il caso | Le questioni giuridiche e le possibili soluzioni | Conclusioni | Minimi riferimenti giurisprudenziali, bibliografici e normativi |

 

La necessaria produzione del verbale notarile previsto dall’art. 152, comma 3, l. fall. va riferita non già alla domanda, ma alla proposta ed alle condizioni del concordato e quindi va, in ogni caso, effettuata al momento in cui la proposta stessa verrà depositata.

Leggi dopo

Le Bussole correlate >