Giurisprudenza commentata

Proroga della proroga del termine per il deposito di piano e proposta di concordato: forma e sostanza a confronto

07 Agosto 2019 | ,

Tribunale di Milano

Concordato preventivo: disciplina generale

Sommario

Massima | Il caso | La questione giuridica e le soluzioni | Osservazioni | Conclusioni | Minimi riferimenti giurisprudenziali e bibliografici |

 

Il termine di proroga di sessanta giorni che il Tribunale, ai sensi dell'art. 161, u.c., l. fall., può concedere alla parte ricorrente è perentorio e, come tale, non ulteriormente estendibile, anche qualora detta proroga limiti la durata della procedura di concordato preventivo c.d. in bianco entro i cento venti giorni.

Leggi dopo