Giurisprudenza commentata

Revoca del sostegno pubblico all'impresa: forma del sindacato del giudice ordinario e nozione ampia di finanziamento

25 Agosto 2020 |

Cass. Civ.

Crediti privilegiati

Sommario

Massima | Il caso | Le questioni e le soluzioni giuridiche | Osservazioni | Conclusioni |

 

La revoca del sostegno pubblico concesso per lo sviluppo delle attività produttive, ai sensi dell'art. 9 del d.lgs. n. 123/98, non importa alcuna valutazione discrezionale perché il provvedimento di revoca si limita ad accertare il venire meno di un presupposto previsto in modo puntuale dalla legge, senza che l'atto di revoca possegga alcuna valenza costitutiva.

Leggi dopo