Giurisprudenza commentata

Richiesta rimessione a SS.UU. sull’ineffabile ma ineludibile contrasto sulla sindacabilità nel merito del concordato preventivo

Sommario

Massima | Premessa | L’ordinanza di rimessione alle SS.UU. | Osservazioni |

 

Va rimessa al Primo Presidente della S. Corte di Cassazione la valutazione sull'opportunità di rimettere eventualmente alle SS.UU. la soluzione del contrasto emerso tra alcune sentenze della stessa S. Corte in ordine: a) alla sindacabilità del merito della proposta di concordato (sia preventivo che fallimentare) e quindi della fattibilità del piano, tanto in sede di giudizio di ammissione alla procedura, quanto nella successiva fase del giudizio di omologazione; b) al se, e in quale misura, l'eventuale non fattibilità del piano concordatario si traduca in un'impossibilità dell'oggetto del concordato; c) al se sia necessaria ed impegnativa l'indicazione della percentuale dei creditori chirografari che si prevede possano essere soddisfatti.

Leggi dopo

Le Bussole correlate >