Giurisprudenza commentata

Riflessioni in tema di revocatoria e simulazione degli atti costitutivi di fondo patrimoniale

23 Marzo 2020 |

Tribunale Savona

Fondo patrimoniale

Sommario

Massima | Il caso | Le questioni | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni |

 

In assenza di una norma che vieti, in via generale, di porre in essere attività negoziali pregiudizievoli per i terzi, il negozio lesivo dei diritti o delle aspettative dei creditori compiuto in frode a quest'ultimi non è di per sé illecito e ad esso non è, dunque, correlata la sanzione di nullità, apprestando l'ordinamento, a tutela di chi risulti danneggiato da tale atto, dei rimedi speciali che comportano, in presenza di particolari condizioni, l'applicazione della sola sanzione dell'inefficacia.

Leggi dopo