Giurisprudenza commentata

Risvolti fallimentari della partecipazione di s.r.l. in società di persone

09 Maggio 2016 |

Cass. Civ.

Società di fatto

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Osservazioni | Minimi riferimenti giurisprudenziali, bibliografici e normativi |

 

La partecipazione di una società a responsabilità limitata in una società di persone, anche di fatto, non richiede il rispetto delle condizioni dettate dall'art. 2361, comma 2, c.c. per le società per azioni e costituisce un atto di gestione rientrante nella competenza dell'organo amministrativo, che non presuppone la previa autorizzazione dei soci ai sensi dell'art. 2479, comma 2, c.c., sempre che l'assunzione della partecipazione non comporti un significativo mutamento dell'oggetto sociale.

Leggi dopo