Giurisprudenza commentata

Sindacato di legittimità e abuso del diritto nella domanda di concordato

Sommario

Massima | Il caso | Le questioni giuridiche | Osservazioni conclusive | Minimi riferimenti dottrinali |

 

Ricorre l’istituto dell’abuso del diritto, applicabile anche nel sistema concorsuale, qualora gli istituti creati dal legislatore vengano deviati dalla loro funzione tipica: ciò che può verificarsi quando le facoltà riconosciute dal legislatore siano svolte con modalità tali da determinare un sacrificio sproporzionato ed ingiustificato delle ragioni dei creditori (nel caso di specie il Tribunale di Milano ha ritenuto che gli stessi motivi inerenti l’incompletezza della domanda sotto il profilo formale ed alla non fattibilità sotto il profilo giuridico dimostravano il carattere abusivo della nuova proposta di Concordato).

Leggi dopo