Giurisprudenza commentata

Sul controllo di ammissibilità della proposta concordataria con riguardo alla relazione attestativa del piano

Sommario

Massima | Il caso | LE QUESTIONI GIURIDICHE E LE SOLUZIONI  | LE QUESTIONI APERTE  | Conclusioni | MINIMI RIFERIMENTI GIURISPRUDENZIALI, BIBLIOGRAFICI E NORMATIVI  |

 

È inammissibile, per irragionevolezza, la proposta di concordato preventivo articolata su un piano attestato dal revisore legale come fattibile sulla scorta di dati aziendali forniti dal proponente e non assoggettati ad alcun riscontro esterno.

Leggi dopo

Le Bussole correlate >