News

Comparti produttivi acquisiti da società in crisi: nuova misura di salvaguardia

26 Giugno 2017 | Amministrazione straordinaria: disciplina generale

È entrato in vigore il 21 giugno il Decreto Legge n. 91 del 20 giugno 2017 contenente “Disposizioni urgenti per la crescita economica nel Mezzogiorno”. Tra le agevolazioni è prevista una salvaguardia per le aziende che sono diventate cessionarie di complessi aziendali in amministrazione straordinaria.

 

Il provvedimento, nello specifico, all’art. 8 prevede che nel caso siano destinatarie di domanda giudiziale di risoluzione per inadempimento, ovvero di dichiarazione di avvalersi  di  clausola risolutiva espressa del contratto di cessione dei complessi aziendali acquisiti da società sottoposte alla procedura di amministrazione straordinaria ai sensi del D.L. n. 347/2003, le società cessionarie di  tali complessi aziendali  sono  ammesse all'amministrazione straordinaria, anche  su  istanza del commissario  straordinario della  società cedente, indipendentemente dal possesso dei requisiti previsti dal suindicato decreto legge, fermi gli altri presupposti previsti dalle norme vigenti. 

Leggi dopo

Le Bussole correlate >