News

La liquidazione dei compensi spettanti al curatore fallimentare e al coadiutore della procedura

25 Febbraio 2020 |

Cass. Civ.,

Compensi degli organi di procedure concorsuali
 

Il decreto di liquidazione del compenso spettante al curatore deve essere specificatamente motivato in ordine alle opzioni discrezionali adottate dal giudice del merito, ex art. 39 l.fall., con la conseguente nullità del suddetto decreto, qualora risulti privo di motivazione al riguardo, denunciabile con ricorso straordinario per cassazione ex art. 111 Cost..

Leggi dopo