News

Principi di attestazione dei piani di risanamento. Next step … il vaglio dei commercialisti

I “Principi di attestazione dei piani di risanamento” passano ora nelle mani degli Ordini territoriali. Il documento, la cui prima bozza era stata resa pubblica il 14 marzo 2014 (si veda la news: Principi di attestazione dei piani di risanamento. Pubblicata la prima bozza), era stato validato il 3 settembre 2014 dal CNDEC e presentato il 4 novembre 2014 nel corso di un convegno nazionale, ed è stato ora inviato ai Presidenti dei Consigli degli Ordini dei dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili affinché essi possano contribuire alla sua stesura definitiva attraverso contributi ed osservazioni provenienti dai professionisti di tutti i territori per essere affinato con le esperienze maturate sul campo. Gli interventi dovranno essere formulati entro il prossimo 28 febbraio.

Tale documento infatti ha ad oggetto la figura, nonché il ruolo, del professionista incaricato delle attestazioni di piani e concordati previste dalla legge fallimentare ed è volto a suggerire modalità operative e modelli virtuosi da seguire nella stesura delle relazioni e nella formalizzazione dei giudizi che ne sono il contenuto.

Leggi dopo