Prassi dei tribunali

Insinuazione al passivo: il vademecum per la redazione della domanda

Il Tribunale di Livorno, al fine di rendere quanto più omogenea possibile la gestione delle procedure concorsuali, ha ritenuto opportuno offrire ai creditori che intendono insinuarsi al passivo un vademecum per la redazione della relativa domanda ed ai curatori delle linee guida per la redazione del progetto di stato passivo.

 

Nel fornire chiarimenti in merito ai criteri di valutazione, il Tribunale si è prevalentemente soffermato sui seguenti punti:

  

  • Titoli in generale;
  • Categorie di creditori;
  • Interessi;
  • Spese per prestazioni professionali;
  • Rivalsa IVA.
Leggi dopo