Quesiti Operativi

Fallimento, IVA per cassa e fatture emesse, ma non incassate

16 Settembre 2015 | , Adempimenti fiscali nel fallimento
 

Nel caso in cui la società fallita adottava l'IVA per cassa, come bisogna comportarsi per il versamento dell'IVA sulle fatture emesse prima della data di fallimento e non incassate e sulle fatture di acquisto registrate alla data di fallimento non ancora pagate? L'IVA sulle fatture emesse, ma non incassate sono da considerare debiti concorsuali o decorso un anno dall'emissione o prima in caso di incasso va in ogni caso versata?

Leggi dopo