Quesiti Operativi

Insinuazione da parte del curatore al passivo di altro fallimento

 

Nel caso in cui il curatore di un fallimento abbia proposto domanda di insinuazione al passivo di altro fallimento e la stessa sia stata rigettata in sede di verifica, l'opposizione allo stato passivo che il predetto curatore intenda proporre deve essere sottoposta alla previa autorizzazione del Giudice Delegato, non operando l'esenzione prevista dall'art 31, comma 2, l. fall.?

Leggi dopo