Quesiti Operativi

La compensazione in caso di consecuzione tra procedure concorsuali

06 Ottobre 2016 | Compensazione
 

Si chiede se, in caso di consecuzione tra le procedure di concordato preventivo e fallimento, un istituto di credito possa opporre alla curatela fallimentare la compensazione ex art. 56 l.fall. dei saldi inerenti a due distinti conti correnti, uno attivo ed uno passivo, aperti in epoca anteriore al deposito del ricorso di ammissione a preconcordato, relativamente ai saldi precedenti al deposito del ricorso al concordato preventivo.

Leggi dopo