Quesiti Operativi

Legittimazione ad agire nei confronti del garante in caso di dichiarazione di fallimento

30 Novembre 2011 | Capacità processuale e rappresentanza
 

In caso di dichiarazione di fallimento, conseguente alla risoluzione di un concordato preventivo accompagnato da garanzia prestata da terzi per l’adempimento delle obbligazioni assunte dal debitore, la legittimazione ad agire nei confronti del garante compete al curatore o ai singoli creditori?

Leggi dopo