Bussola

Sovraindebitamento: Liquidazione del patrimonio

Sommario

Inquadramento | Il quadro normativo e le possibili linee interpretative | Il ricorso in via diretta e a seguito della conversione | La nomina dell’OCC e del gestore | Il decreto di apertura: verifiche del Tribunale, contenuto ed effetti del decreto | L’accertamento del passivo e la fase della liquidazione dell’attivo: le lacune e l’applicazione delle norme in tema di rapporti pendenti e in tema di liquidazione dell’attivo della legge fallimentare | Conclusioni: quando scegliere la liquidazione dei beni | Riferimenti |

 

Accanto all’accordo di composizione della crisi e al piano del consumatore la Legge n. 3/2012 sul sovraindebitamento prevede la liquidazione del patrimonio, che in via di prima approssimazione può essere assimilato ad un fallimento, con alcuni dei suoi effetti tipici: lo spossessamento, la creazione di una massa separata attiva destinata ai creditori concorsuali, la nomina di un liquidatore giudiziale con il compito di verificare il passivo e distribuire il ricavato ai creditori.   La particolarità della procedura in esame rispetto al piano del consumatore e all’accordo di composizione della crisi è pertanto l’assenza di una proposta ai creditori. I creditori vengono regolati attraverso la messa a disposizione di tutto il patrimonio del sovraindebitato, al quale il giudice potrà attribuire una quota dell’eventuale reddito futuro per i bisogni propri e della propria famiglia. Diversamente dagli altri istituti della Legge n. 3/2012, l’apertura della liquidazione determina il solo blocco delle azioni esecutive, e non anche la rimodulazione o la novazione delle obbligazioni. Solo con il decreto di chiusura, erroneamente definito omologa dal legislatore, è possibile rendere inesigibili le obbligazioni concorsuali mediante un diverso ed eventuale procedimento, l’esdebitazione, riser...

Leggi dopo

Esplora i contenuti più recenti su questo argomento

Quesiti Operativi

Quesiti Operativi

Su Sovraindebitamento: piano del consumatore

Vedi tutti »